L'arte tipografica di Tallone a Pistoia

01 Settembre 2017

L'arte tipografica di Tallone a Pistoia

Oggi abbiamo inaugurato la bellissima mostra dedicata all'arte tipografica della famiglia Tallone. In mostra una trentina di opere di una delle più longeve e prestigiose realtà italiane in campo editoriale, celebre per aver riunito la figura dell'editore e dello stampatore secondo il concetto della bottega rinascimentale. In mostra anche una serie di caratteri e strumenti tipografici dell’Atelier Tallone.

Le opere esposte, alcune delle quali presenti con legature di eccezionale fattura e valore, spaziano dalla filosofia greca agli autori latini, dai poeti e pensatori medievali, rinascimentali e illuministi fino agli autori moderni e contemporanei stampati in prima edizione. La scelta dei testi da pubblicare,  ricorda infatti Luigi Fumanelli nel saggio La lezione magistrale di Alberto Tallone (1898-1968) apparso nel volume La forma del pensiero (Lucini, 2010), "non rispondendo a criteri commerciali, dipendono solamente dagli interessi culturali, dall'ispirazione dell'estro dell'editore-artista e, a volte, dal coinvolgimento di autori affermati" e di conseguenza la produzione Tallone rappresenta i più vari ed eterogenei argomenti.

La mostra è allestita con il materiale tipografico dell'Atelier Tallone e della Collezione Annapaola Campori Mettel.

Mettendo a disposizione per questa mostra le opere della sua collezione, Annapaola Campori Mettel continua ad omaggiare la nostra città dopo aver già donato a Pistoia, nel corso del 2017, l' importante donazione bibliografica - cospicua sia in quantità sia in qualità per i nuclei di grandi pregio di cui è composta - che viene presentata ufficialmente alla cittadinanza in occasione dell'inaugurazione di questa esposizione.