Le grandi manovre

02 Settembre 2017

Le grandi manovre

L'inaugurazione della mostra dei libri di artista di Anselm Kiefer si avvicina: è arrivato il momento delle grandi manovre. Per creare lo spazio necessario ad accogliere fino al 25 novembre le bacheche che ospiteranno i libri, bisogna spostare alcuni scaffali e alcuni tavoli della Sala Dipartimenti. Mentre per i tavoli e le sedie siamo in grado di fare da soli, per gli scaffali abbiamo la necessità di avvalerci della collaborazione di una ditta di traslochi, che ci permette di ricollocare i pesanti arredi nel posto che è stato concordato con la gallerista responsabile della mostra. Una grande fatica togliere tutti i libri e poi rimetterli una volta effettuato lo spostamento: non ci sono transpallett e gru che tengano, questi sono lavori da fare completamente a mano. Ma lo sguardo verso il risultato che coglieremo la prossima settimana ci fa sentire un po' meno la fatica.

Arrivano anche le bacheche: bellissime. Rimarranno nostre, per fortuna: forse non le potremo usare tutte in Sala Dipartimenti, ma certo queste nuove strutture ci permetteranno di dare respiro alla nostra azione espositiva. Benvenute, dunque, anche a loro, che faranno parte del nostro futuro.