Cosa leggo

La lettura è un "lusso" al quale rinuncio sempre con molta sofferenza. Per molti anni della mia vita sono stata pendolare, e quindi mi è capitato di frequente di ringraziare le Ferrovie dello Stato S.p.A. per i treni in ritardo sulla linea Pisa-Firenze; se sono in viaggio per lavoro, vado in sollucchero quando mi capita di rimanere bloccata per ore su un Eurostar in mezzo alla pianura padana: sono tutte ore guadagnate alla lettura!
Da pendolare convinta, porto sempre con me un libro da leggere, a volte due (mai correre il rischio di rimanere senza nulla da leggere).
Purtroppo negli ultimi anni mi muovo in auto per andare al lavoro, e devo dire di avere molto rallentato i miei ritmi di lettura, se non altro per motivi di sicurezza!

 

I percorsi di lettura: a partire da questa pagina l'elenco dei percorsi tematici che ho pubblicato negli anni, di cui esiste una traccia elettronica.

Le recensioni di Bibliomail: a partire da questa pagina tutti i link alle recensioni che ho pubblicato tra il 2001 e il 2008 per conto della Biblioteca civica di Empoli, e che sono state distribuite in rete tramite la newsletter Bibliomail.

Oltre il giardino: le proposte di lettura rivolte specificamente ai bibliotecari che partecipano ai miei corsi di aggiornamento e formazione.

Libri che parlano di libri: le recensioni di romanzi ambientati nell'"universo" un po' folle della lettura e dei lettori: passeggiate narrative tra librerie e biblioteche.

Le ultime recensioni in ordine cronologico sono raggiungibili dalla vetrina presente in questa pagina, scorrendone l'ordine cronologico inverso grazie ai pulsanti "Primo", "Indietro" "Avanti" e "Ultimo" (ricordando che l'ordine cronologico inverso rende, cristianamente, ultimi i primi e primi gli ultimi). Buona lettura!

Facilitare è difficile

27 03 2012

Facilitare è difficile

Le numerose attività della giornata mi permettono di seguire non dall'inizio la presentazione del libro "L'insegnante facilitatore" di

C'è del formaggio da spostare?

05 02 2012

C'è del formaggio da spostare?

Tra i miei libri cult, quelli che hanno giocato una parte importante nella costruzione dei miei atteggiamenti migliori, c'è

Biblioteche surreali

23 10 2011

Biblioteche surreali

Il libro che accompagna in bellezza la mia domenica di riposo è di quelli da non dimenticare: "Sei biblioteche", dello scrittore serbo Zoran...

Avanti
Ultimo